News

21/05/2022,

 

Allo stadio comunale Gaetano Scirea di Maiolati Spontini, per la 29° giornata del campionato di seconda categoria girone D, scendono in campo Maiolati United e Esanatoglia, la partita di è conclusa con un risultato largo, di 1 – 5, per gli ospiti.

 

Al 17° minuti Mariani salta la difesa e entra in area, riesce a servire libero al centro Correnti che appoggia in rete e trova il suo primo centro in campionato.

Il raddoppio per gli ospiti arriva al minuto 31, il portiere del Maiolari Baroni, sbaglia in disimpegno regalando il pallone a Carmenati, che appoggia per Mariani, che a porta vuota, ribadisce in rete.

 

Nel secondo tempo, al minuto 61°, Santoni dalla fascia destra serve al centro Grelloni che a tu-per-tu col portiere, lo salta, e conclude in rete.

Nell’azione successiva, al minuto 62°, i padroni di casa attaccano, Anibaldi, viene steso in area da Bruno, sul dischetto si presenta Scialanga, che batte Ruggeri e riapre temporaneamente il match.

Al 75° minuto, il rigore viene concesso all’Esanatoglia, Capasso viene steso in area, è egli stesso a presentarsi sul dischetto, con freddezza, realizza la rete con un piazzato sulla sinistra.

Il quinto gol per gli ospiti arriva al minuto 79, sempre Capasso con un grande spunto salta Anibaldi, e si presenta di fronte al portiere, il suo tiro viene parato ma sbatte sul difensore di cala e carambola in rete, è quindi auto-rete di Anibaldi.

La partita non ha più nulla da offrire e dopo 3 minuti di recupero arriva il triplice fischio dell’arbitro.

 

L’Esanatoglia rimane salda al secondo posto, ora con la sconfitta del Borghetto che si trova al 5° posto, l’Esanatoglia è a +10, in questo caso gli azzurri salterebbero le semi finali dei play-off qualificandosi direttamente alla finale. Diventa quindi fondamentale vincere all’ultima partita in casa contro i campioni del Cingolana S. Francesco  

 

Foto: Valeria Lippera

 

 

 

 

 

Guarda gli Highlights della gara

 

 

 

 

 

Media

https://www.youtube.com/watch?v=OI61WcRPLdA&ab_channel=AsdEsanatogliaCalcio1965
May 27, 2022

Sabato 14/05/2022,

 

Allo Stadio Comunale di Esanatoglia, per la 28° giornata di campionato, scendono in campo Esanatoglia e Palombina Vecchia in una gara cruciale per il campionato di entrambe. L’Esanatoglia dopo aver conquistato il secondo posto deve proteggerlo dall’assalto delle inseguitrici, Palombina deve vincere per cercare il miglior piazzamento in ottica play-off. La gara si è conclusa con un giusto pareggio ma che non accontenta nessuno, col risultato di 1 – 1.

Nel primo tempo il Palombina parte più aggressivo, con uno scatenato Donzelli che serve i compagni per la conclusione e cercando il tiro egli stesso. Sempre il numero 11, al minuto 36 in mezzo a quattro difensori esanatogliesi, si libera e viene steso in area, l’arbitro sancisce che è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta il capitano Taormina, che si fa parare la conclusione da Ruggeri ma è il più veloce di tutti a fiondarsi sul tap-in e ribadire in posta da due passi.

Qualche minuto più tardi, al 43° sempre sull’asse Donzelli-Taormina si sviluppa la più nitida azione da gol per gli ospiti, il primo dopo una grande percussione centrale serve in area il secondo, che calcia di prima di poco a lato. Esanatoglia graziata, sarebbe stato il colpo del 0 – 2 e il probabile K.O.

 

Nel secondo tempo l’Esanatoglia, che era apparsa un po’ spenta nella prima frazione, scende in campo con più grinta e comincia a insidiare la metà campo avversaria e cercare la conclusione verso la porta, senza però grande fortuna. È da sviluppo di calcio piazzato che la formazione casalinga si rende più pericolosa.

Al minuto 73° Santoni calcia in area una punizione dalla trequarti, Clementi colpisce ma finisce alto, mentre Bruno viene steso in area ma nonostante le proteste, per l’arbitro è tutto regolare.

Il gol del pari arriva però all’80° minuto, da un calcio d’angolo del solito Santoni che sorvola l’area, stacca Bernardi che trova una sponda per Bruno che anche lui di testa ribadisce in rete. È il terzo gol, anche questo pesantissimo, per il difensore che va ad esultare sotto gli spalti facendo esplodere la gioia dei suoi tifosi.

Nel resto della partita non c’è altro da segnalare e le formazioni si devono accontentare del pareggio.

Pareggio che fa meno male all’Esanatoglia che visto anche il pareggio di un Argignano, in piene fase calante nel finale di stagione, dopo aver disputato un grande campionato. Rimane quindi tutto invariato in classifica, con l’Esanatoglia che rimane seconda a +1, mentre Palombina si fa scavalcare al quarto posto dal vincente Borghetto.

 

Foto: Valeria Lippera

 

 

 

 

 

Guarda gli Highlights della gara

 

 

 

 

 

Media

https://www.youtube.com/watch?v=OI61WcRPLdA&ab_channel=AsdEsanatogliaCalcio1965
May 18, 2022

Sabato 7/05/2022,

 

Al campo sportivo Petraccini di Jesi sono scese in campo, per la 27° giornata del campionato di seconda categoria girone D, Largo Europa e Esanatoglia. La partita era molto sentita, importantissima per entrambe le formazioni, anche se per motivi diversi, Largo Europa cercava disperatamente punti per centrare un insperata salvezza, l’Esanatoglia doveva vincere per cercare il miglior piazzamento possibile in ottica play-off. La partita si è conclusa in fine a favore della formazione ospite, con non poca sofferenza, che la spunta per 1 – 2.

Nel primo tempo l’Esanatoglia prova con qualche conclusione a bucare la difesa con però scarsi risultati.

La partita si mette per gli ospiti al minuto 30 quando da una punizione sulla trequarti si presenta sul punto di battuta Belardinelli che va direttamente in porta, la sua punizione è ben calciata, che Ruggeri riesce a respinge sul palo e poi carambola in rete. 1 – 0 e adesso la partita si mette male per la formazione e in maglia granata che deve centrare i tre punti.

La risposta arriva al 43’ quando da un cross dalla sinistra del capitano Animobono, la palla arriva a Buldrini che gira in porta con un difensore della squadra di casa che colpisce di mano, l’arbitro indica subito il dischetto. Dagli undici metri si presenta Capasso che con freddezza mette dentro e realizza il suo primo gol in campionato.

 

Il secondo tempo si apre con l’Esanatoglia che spinge forte, al minuto 58’ Pellegrini tira dal limite, il portiere respinge sui piedi di Santoni che mette dentro da pochi passi ma la bandierina del guardalinee si era già alzata e agli ospiti rimane l’urlo strozzato in gola.

Così come anche al minuto 69’ quando in contropiede Capasso si fa ipnotizzare dal portiere.

Di nuovo qualche minuto più tardi al 73’ quando la conclusione di Santoni viene respinta sulla linea.

Il gol arriva però allo scadere, al minuto 92’ dal cross dentro di Santoni la difesa respinge ma la palla rimane in area, ci si avventa Bruno, che in acrobazia trova il gol dell’1 – 2 e fa esplodere la gioia dei suoi tifosi.

La partita si conclude pochi minuti più tardi con il risultato che non cambia.

 

Vittoria sofferta per gli ospiti, che grazie al pareggio dell’Argignano in casa del Leonessa Montoro ora l’Esanatoglia è seconda a +1 ora che mancano solo tre partite alla fine.

 

 

Foto: Valeria Lippera

 

 

 

 

 

Guarda gli Highlights della gara

 

 

 

 

 

Media

https://www.youtube.com/watch?v=OI61WcRPLdA&ab_channel=AsdEsanatogliaCalcio1965
May 13, 2022
Page 2 of 4