Brutta sconfitta e ultimo posto

Arriva uno scivolone che fa male e complica la situazione.
 
Nuvole nere tempestano il cielo dell'Esanatoglia: nel posticipo della quinta giornata del campionato, sul campo del fanalino di cosa Montemilone Pollenza, l'Esanatoglia cade malamente con una sconfitta per 2-0.
Si accende così un forte allarme sul campionato: con i gol di Bartolini e Pantanetti, il Pollenza supera la compagine bianco-azzurra e la fa accomodare all'ultimo posto della classifica.
 
L'Esanatoglia ha finora raccolto punti solamente in tre pareggi nelle prime cinque partite giocate.
E allora la necessità di rialzare la testa è forte, per non abbattere subito il morale della squadra: sabato 28 ottobre c'è la possibilità di rifarsi nella sfida casalinga delle ore 15:30 contro il Montecassiano, reduce anch'esso da una sconfitta.