Sabato 23/04/2022,

Allo stadio Comunale Pirani Ex Boario di Jesi scendono in campo Junior Jesina Libertas ed Esanatoglia, rispettivamente la penultima e la terza della classe.

La partita si è conclusa con una vittoria larga, 0 – 5 per la squadra di mister Ferranti.

 

Gli ospiti partono subito forte insediando impegnando il portiere con Santoni prima, e Mariani poi.

Il primo gol arriva al 10’ quando da una respinta della difesa della Jesina, Pellegrini conclude di prima intenzione da fuori area, la palla si insacca con l’estremo difensore di casa poteva fare di più.

Giusto 2 minuti più tardi, al 12’ Clementi con un lungo lancio pesca Mariani che prima salta il suo marcatore con un sombrero e poi, dal limite, esplode un mancino al palo lontano. Questa volta incolpevole il portiere, bellissimo gesto tecnico dell’11 che trova il suo 6° gol in campionato.

Al minuto 21’ un lancio lungo trova ancora Mariani, in posizione dubbia, rimane freddo avanti al portiere concludendo in rete all’angolino basso. Per l’arbitro è tutto buono e quindi il primo tempo si conclude sul parziale di 0 – 3.

 

Nel secondo tempo il copione è sempre lo stesso. La frazione si apre però con una brutta notizia per L’Esanatoglia, Rasino, subentrato nel primo tempo a Piccolini per un affaticamento muscolare, cade male dopo un contrasto, il calciatore in maglia venti viene portato dai compagni. Ora si teme per le condizioni del giovane attaccante, per il quale la stagione si prospetta finire in anticipo. Al suo posto, dentro Dolce.

Al minuto 67 arriva anche la conclusione più pericolosa dei padroni di casa. Romagnoli calcia forte in porta una punizione dai trenta metri, è attento il portiere Zampini nella respinta. Il giovane ha disputato oggi la sua prima partita in stagione, per far tirare il fiato a un acciaccato Ruggeri, facendosi trovare pronto e mettendo sicurezza a tutta la retroguardia.

Al 70’ da un tentativo di disimpegno della squadra di casa, la palla arriva a Mariani che dal fondo, mette dentro un cross basso per Santoni, che la difesa prova a mettere fuori ma il pallone torna di nuovo a Mariani che deve solo appoggiare in rete un gol facile facile, con cui sigla la sua tripletta personale.

Al minuto 72 Animobono mette dentro per Santoni che a tu-per-tu con il portiere Jesino si fa ipnotizzare da quest’ultimo, l’attaccante è però fortunato nel rimpallo che lo favorisce, allora a porta vuota appoggia la palla in rete.

All' 80' un altro episodio dubbio, Buldrini trovato da un alto filtrante al limite dell’area, vede l’estremo difensore fuori dai pali e lo punisce tirando fuori dal cilindro un delizioso tocco morbido. Però l’arbitro aveva già fischiato, decretando irregolare la posizione del talentuoso esterno esanatogliese, che si becca anche un cartellino giallo. Sarà l’unico ammonito di una gara molto pulita, che si conclude poco dopo, al minuto 91.

 

Dopo questa partita la classifica rimane invariata, grazie alle vittorie di Cingolana e quella in Extremis dell' Argignano. l’Esanatoglia però allunga a +6 su Borghetto che perde in casa contro Agugliano Polverigi per 0 – 1.

 

Foto: Nico Lippera

  

 

 

 

 

Guarda gli Highlights della gara

 

 

 

 

 

Published in News