Largo Europa vs Esanatoglia: Finalmente secondi ma che fatica

Sabato 7/05/2022,

 

Al campo sportivo Petraccini di Jesi sono scese in campo, per la 27° giornata del campionato di seconda categoria girone D, Largo Europa e Esanatoglia. La partita era molto sentita, importantissima per entrambe le formazioni, anche se per motivi diversi, Largo Europa cercava disperatamente punti per centrare un insperata salvezza, l’Esanatoglia doveva vincere per cercare il miglior piazzamento possibile in ottica play-off. La partita si è conclusa in fine a favore della formazione ospite, con non poca sofferenza, che la spunta per 1 – 2.

Nel primo tempo l’Esanatoglia prova con qualche conclusione a bucare la difesa con però scarsi risultati.

La partita si mette per gli ospiti al minuto 30 quando da una punizione sulla trequarti si presenta sul punto di battuta Belardinelli che va direttamente in porta, la sua punizione è ben calciata, che Ruggeri riesce a respinge sul palo e poi carambola in rete. 1 – 0 e adesso la partita si mette male per la formazione e in maglia granata che deve centrare i tre punti.

La risposta arriva al 43’ quando da un cross dalla sinistra del capitano Animobono, la palla arriva a Buldrini che gira in porta con un difensore della squadra di casa che colpisce di mano, l’arbitro indica subito il dischetto. Dagli undici metri si presenta Capasso che con freddezza mette dentro e realizza il suo primo gol in campionato.

 

Il secondo tempo si apre con l’Esanatoglia che spinge forte, al minuto 58’ Pellegrini tira dal limite, il portiere respinge sui piedi di Santoni che mette dentro da pochi passi ma la bandierina del guardalinee si era già alzata e agli ospiti rimane l’urlo strozzato in gola.

Così come anche al minuto 69’ quando in contropiede Capasso si fa ipnotizzare dal portiere.

Di nuovo qualche minuto più tardi al 73’ quando la conclusione di Santoni viene respinta sulla linea.

Il gol arriva però allo scadere, al minuto 92’ dal cross dentro di Santoni la difesa respinge ma la palla rimane in area, ci si avventa Bruno, che in acrobazia trova il gol dell’1 – 2 e fa esplodere la gioia dei suoi tifosi.

La partita si conclude pochi minuti più tardi con il risultato che non cambia.

 

Vittoria sofferta per gli ospiti, che grazie al pareggio dell’Argignano in casa del Leonessa Montoro ora l’Esanatoglia è seconda a +1 ora che mancano solo tre partite alla fine.

 

 

Foto: Valeria Lippera

 

 

 

 

 

Guarda gli Highlights della gara

 

 

 

 

 

Read 273 times Last modified on Wednesday, 18 May 2022 10:12

Media

https://www.youtube.com/watch?v=OI61WcRPLdA&ab_channel=AsdEsanatogliaCalcio1965

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.